Allenatore e Preparatore atletico - Triathlon, Duathlon

La mia prima gara di Triathlon era di tipo promozionale.

Ricordo però che in acqua feci una fatica incredibile, il nuoto infatti  non era la mia specialità e le bracciate non finivano mai. Uscito dalla vasca stremato, mi precipitai verso la bici da corsa (di mio fratello!).

I giri nel parco forlanini avvenivano ad un ritmo frenetico, avevo una buona gamba e volevo recuperare il tempo perduto.

Ma non era giornata, infatti poco tempo dopo bucai la ruota anteriore e dovetti proseguire sul cerchione. Facendo attenzione a non rovinare la preziosa sfera metallica mettevo il peso del corpo indietro come se volessi impennare un bolide, e tale era l’ingegno che il pneumatico anteriore sfiorava il terreno con innaturale dolcezza. Una fatica bestiale!

A questo punto iniziava la terza prova quella per me più edificante. Un fatto però mi lasciava perplesso, la mia andatura non era verso l’avanti ma verso l’alto. Avevo infatti acquisito lo schema motorio della pedalata e la mancanza di recupero elastico indotto dal ciclismo mi vedeva lottare per recuperare gli antichi schemi motori, quelli per i quali ero più a mio agio, quelli della corsa.

Ci volle qualche istante di adattamento (potenza del cervelletto) e poi proseguii spedito!

E’ stata un bella esperienza, passare da uno sport all’altro nella stessa gara ti consegna un senso di completezza, hai la certezza matematica che ogni muscolo del corpo si sia impegnato a fondo per trascinare verso il traguardo la tua volontà.

Sai cos’è il MaxLaSS (Maximal,Lactate, Stady State). Tu che fai Triathlon hai bisogno di questo!

Ti serve però un allenamento personalizzato.

Coach Paolo Lazzarin

Allenatore e Preparatore Atletico Professionista esperto in tecnologia del rendimento, Mental Coach e Digital Coach.
Autore e creatore di Human Performance, un innovativo metodo di sviluppo della prestazione individuale e collettiva.

Richiedi Informazioni

Compila questo modulo per richiedere informazioni.
Sarai ricontattato il prima possibile.

Oppure scrivi una email a info@paololazzarin.com

Dicono di me - Triathlon

Coach Paolo Lazzarin

Allenatore e Preparatore Atletico Professionista esperto in tecnologia del rendimento, Mental Coach e Digital Coach.
Autore e creatore di Human Performance, un innovativo metodo di sviluppo della prestazione individuale e collettiva.

Richiedi Informazioni

Compila questo modulo per richiedere informazioni.
Sarai ricontattato il prima possibile.

Oppure scrivi una email a info@paololazzarin.com

Domande Frequenti

Se decidi di iniziare, ti invierò un questionario da compilare online, poi dovrai effettuare il pagamento trovi le coordinate bancarie nel mio listino prezzi.

Successivamente ti invierò il materiale per le autovalutazioni.

Il programma infatti si basa su una precisa valutazione individuale fatta attraverso test di autovalutazione gratuiti autogestiti.

Poi  è necessario definire gli obiettivi personali (partecipazione a gare) indicando inizio e fine della propria stagione oltre alla propria disponibilità settimanale all’allenamento in termini di ore e giorni.

Con le informazioni ricevute costruirò un programma di allenamento personalizzato e di precisione su base settimanale, il programma viene caricato il lunedì mattina o domenica sera (su richiesta) nella cartella condivisa di google drive.

Ogni 3 mesi verrà realizzato un test di verifica.

L’intera filosofia di allenamento ti sarà più chiara strada facendo, poiché riceverai continuamente da me feedback, email formative e risposte alle tue eventuali domande/dubbi.

Si, posso creare programmi personalizzati per ogni atleta, amatore, dilettante o professionista.

Serve un dispositivo che misuri frequenza cardiaca e velocità, quindi un dispositivo GARMIN, POLAR o Suunto,  vanno bene anche applicazioni come STRAVA, Runtastic ecc.

Gli allenamenti possono essere realizzati indifferentemente indoor sui rulli nel ciclismo e tapis roulant per la corsa oppure  in esterno, decidi tu.

Il programma viene congelato, non perdi nulla, potrai riprendere quando vuoi anche dopo diversi anni di stop.

Nei primi 15 giorni di training puoi verificare il metodo di lavoro, se sei insoddisfatto o altri problemi potrai richiedere senza spiegazioni l’intero pagamento.