HUMAN PERFORMANCEVuoi allenarti come un professionista?

Allenatore e Preparatore atletico - Maratona, Mezza Maratona, 10 K, 5 K.

maratona 350x350

 

Chi, nella sua vita ha corso almeno una volta la Maratona, sa quanto paradossale  e meravigliosa sia questa manifestazione. Per circa 30 chilometri l'attività fisica fila via liscia come l'olio. La mente e i muscoli lavorano in perfetta simbiosi.

Poi inizi a stupirti della facilità con la quale arrivi al 35 chilometro. Guardi il cardio, la frequenza cardiaca è leggermente in crescita, tuttavia bevi e mangi ad ogni rifornimento, ti senti bene, non hai dolori, pensi in quel momento che potresti provare a migliorare il tuo precedente record.

Ma all'improvviso, buio totale globale!

Affiorano dall'oltretomba i primi acciacchi, in un attimo ti trovi claudicante ed in riserva sparata!

Sei costretto a diminuire l'andatura, il record che avevi in mente comincia a svanire, giovani pensionati ti superano agevolmente.

Mille pensieri ti passano per la mente quasi tutti negativi, cominci a non credere più in te stesso, il dolore proveniente dai piedi è lancinante e mancano solo 7 chilometri al traguardo. Una infinità!

Dopo quasi un'ora di calvario, il traguardo ti accoglie con una tale soddisfazione che dalle ferite del fisico e dell'anima si libera una gioia incontenibile, ti sembra di aver compiuto una impresa straordinaria.

Prova ad allenarti con me, ti insegnerò a trovare la tua andatura ottimale affinchè tu possa vivere l'esperienza della maratona in modo gratificante.

Dicono di me - Maratona

  • "Sono Daniele, ho 39 anni e circa 4 anni fa ho cominciato a correre con l'obiettivo primario di perdere qualche chilo. L'anno scorso ho deciso di mettermi alla prova e mi sono iscritto ad una mezza maratona a settembre 2014 che ho preparato da solo, terminandola con un tempo accettabile di 2 ore e 2 minuti (tempo di corsa 6 min al km). Ancora sotto gli effetti positivi delle endorfine mi sono subito iscritto alla Sarnico-Lovere, bellissima gara di quasi 26 km programmata per il 26 aprile 2015. A gennaio di quest'anno ho deciso di preparare bene questa gara e, girovagando per internet ho trovato il sito di Paolo Lazzarin. Entro sera mi ero già iscritto per un programma di 3 mesi. Una settimana dopo, una volta inviati i pochi e semplici moduli di autovalutazione avevo in mano i primi allenamenti per la prima settimana. La determinazione a far bene era tanta e ho trovato in Paolo un'ottima guida. Ad ogni allenamento prima di sera ricevevo già il resoconto di Paolo. E' stata una preparazione impegnativa ma decisamente alla mia portata. Grazie a Paolo ho migliorato la qualità dei miei allenamenti. Ho concluso la gara di km 25,50 con un tempo di 2 ore e 17 minuti, ossia circa 5:26 al km, ben oltre le mie aspettative. Ringrazio Paolo per il lavoro fatto in questi 3 mesi perché mi ha aiutato a migliorare notevolmente le mie prestazioni e ha creato le basi per crescere ulteriormente e puntare ad una maratona".
    Daniele (Maratona)
  • Eh ..lo so. Con Paolo, di sicuro ti troverai bene. Poche parole, e fatti concreti. Difficilmente, ti potrai creare un infotunio, lui saprà guidati al meglio. Gli allenamenti sono duri, si sa, ma con il suo metodo all avanguardia, gli allenamenti diventeranno immancabili e divertenti. La spesa è ampiamente giustificata. Consigliatissimo.
    Matteo M. (running)
  • Ho conosciuto Paolo nel novembre 2016 e partendo da un recente 3:05 in maratona abbiamo iniziato a lavorare per il mio quinto Passatore, gara nella quale avevo un personale di 10:12 ormai fermo al 2011.Quello che ho apprezzato sin da subito di Paolo e del suo metodo sono la semplicità delle tabelle di allenamento, la precisione e puntualità nell'inviarmi i report degli allenamenti e a rispondere a tutte le mie richieste. Mi ha insegnato a cambiare l'approccio mentale , a credere nel mio potenziale e a "TRITARE PER NON ESSERE TRITATO" Dopo tre mesi , corro a Salsomaggiore in 2:59 , un mese dopo la 60 di Seregno in 4:30 e soprattutto chiudo il Passatore al 34esimo posto assoluto con uno stratosferico 8:57. Io ho dato l'anima in questi sei mesi, Paolo ha fatto il resto.
    Andrea G. (Running)
  • "Ciao Paolo sicuramente è stata un'ottima esperienza, essere seguito non solo dal punto di vista puramente atletico, ma anche quello cardiaco, dove tieni sotto controllo l'attività cardiaca, e quindi di conseguenza dare in tempo reale il risultato di un esercizio aerobico. Il tuo metodo di allenamento mi è servito molto per evitare a volte spreco di tempo e di energie, l'ho trovato molto qualitativo. Fra quelli sperimentati fino ad oggi il tuo è sicuramente quello meglio cucito addosso ad ogni uno di noi cavalli. Buon lavoro e a presto. Ciao". Carlo
    Carlo (Maratona)
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
  • 6
  • 7