HUMAN PERFORMANCEVuoi allenarti come un professionista?

Allenatore e Preparatore atletico - Triathlon, Duathlon

triathlon 01

 

La mia prima gara di Triathlon era di tipo promozionale.

Ricordo però che in acqua feci una fatica incredibile, il nuoto infatti  non era la mia specialità e le bracciate non finivano mai. Uscito dalla vasca stremato, mi precipitai verso la bici da corsa (di mio fratello!).

I giri nel parco forlanini avvenivano ad un ritmo frenetico, avevo una buona gamba e volevo recuperare il tempo perduto.

Ma non era giornata, infatti poco tempo dopo bucai la ruota anteriore e dovetti proseguire sul cerchione. Facendo attenzione a non rovinare la preziosa sfera metallica mettevo il peso del corpo indietro come se volessi impennare un bolide, e tale era l'ingegno che il pneumatico anteriore sfiorava il terreno con innaturale dolcezza. Una fatica bestiale!

A questo punto iniziava la terza prova quella per me più edificante. Un fatto però mi lasciava perplesso, la mia andatura non era verso l'avanti ma verso l'alto. Avevo infatti acquisito lo schema motorio della pedalata e la mancanza di recupero elastico indotto dal ciclismo mi vedeva lottare per recuperare gli antichi schemi motori, quelli per i quali ero più a mio agio, quelli della corsa.

Ci volle qualche istante di adattamento (potenza del cervelletto) e poi proseguii spedito!

E' stata un bella esperienza, passare da uno sport all'altro nella stessa gara ti consegna un senso di completezza, hai la certezza matematica che ogni muscolo del corpo si sia impegnato a fondo per trascinare verso il traguardo la tua volontà.

Sai cos'è il MaxLaSS (Maximal,Lactate, Stady State). Tu che fai Triathlon hai bisogno di questo!

Ti serve però un allenamento personalizzato.

Dicono di me - Triathlon

  • Prima del risultato c'è la prestazione, ed è così, leggendo questa frase nel sito di Paolo, che ho pensato di rivolgermi ad un professionista che potesse aumentare la mia prestazione in modo tangibile/pratico e che gli allenamenti fossero compatibili con la mia vita familiare/lavorativa. In Paolo ho trovato un preparatore che adatta gli allenamenti al mio tempo e allo stato di forma fisico e mentale. Ho iniziato quest’anno con l’idea di fare le mie prime esperienze di triathlon e quindi ero molto titubante nell'affrontare tabelle/schede/ecc: ho trovato in Paolo una persona che riesce a creare la giusta relazione per darti stimoli e devo dire che quando mi alleno mi diverto; lo faccio volentieri perché riesco a cogliere i miglioramenti ed inoltre Paolo me lo dimostra tecnologicamente.
    Stefano G. (Triathlon)
  • Ho iniziato circa un anno fa ad allenarmi sotto la guida di Paolo, dopo un’operazione al menisco , quindi partendo “ da zero”. All’inizio, ricevendo le tabelle di allenamento settimanali, spesso ho pensato “ Non è possibile che riesca a fare un allenamento così” ma ogni volta mi sono dovuto ricredere. Così, grazie a Paolo, ho conseguito diversi risultati: ho migliorato le mie prestazioni, ho raggiunto un notevole benessere fisico, ho ottenuto il massimo dal poco tempo a disposizione per gli allenamenti. Più di ogni altra cosa però è l’aspetto mentale a migliorare: porsi un obiettivo e lavorare per raggiungerlo, concentrarsi, conoscere sé stessi diventa più facile sotto la guida di un allenatore competente e motivante come Paolo.
    Marco F. (Triathlon)
  • Fin da piccolo ho praticato diversi sport ma dopo anni di sfide mi mancava quella che per me era la più grande, ovvero il triathlon. Così senza pensarci due volte ho deciso di iscrivermi, da neofita, all’ Ironman 70.3 di Zell Am See. So che può sembrare una pazzia, ma amo le sfide e per realizzarlo di certo non potevo farlo da autodidatta. Così dopo alcune ricerche ho contattato Paolo per poter essere preparato da lui e dopo 5 mesi di allenamenti intensi posso dire che è una scelta che rifarei sicuramente. In così poco tempo ho acquistato una condizione atletica che non ricordavo ormai quasi da vent’anni e che con ogni probabilità neanche ce l’avevo in quel tempo. Ora ne ho 38 ma visti i risultati sento che con questi allenamenti, mirati e metodici, posso raggiungere livelli atletici e traguardi personali importanti. Per i prossimi anni ho già pianificato altri obiettivi e per realizzarli, merito della sua professionalità ed attenzione, sicuramente continuerò a lavorare con Paolo.
    Enrico M. (Triathlon 70.3)
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
  • 6